Hotel La Perla Castel Volturno - Caserta Hotel quattro stelle

  • italiano
  • English
  • español
  • français
  • Deutsch
  • русский
  • 日本語
  • 中文


Attrattive in Zona - Best Western Hotel La Perla Castel Volturno - Caserta

Data di arrivo Data di arrivo
Data di partenza Data di partenza
Ospiti per camera
Adulti Bambini Neonati
fino a 12 anni fino a 3 anni
Sei già Socio Best Western Rewards?
Inserisci qui il tuo numero di tessera

Previsioni Meteo

La Reggia di Caserta

Un mondo di cultura avvolge la nostra regione. Mare, montagna, collina, arte, relax.

 

In Campania basta solo scegliere che vacanza offrirsi.

Dal BW Hotel La Perla le escursioni sono tante e tutte facilmente raggiungibili:

  • Caserta con la sua Reggia ed il suo parco;
  • San Leucio;
  • Pozzuoli con il suo Rione Terra ed i Campi Flegrei;
  • Baia e Bacoli con i loro resti archeologici ed il Parco Sommerso;
  • Napoli, città d'arte;
  • I siti archeologici di Ercolano e Pompei;
  • La costiera Sorrentina ed Amalfitana;
  • Le isole del Golfo: Capri, Ischia e Procida.

 Napoli al Tramonto, facile da raggiungere dal nostro Best Western Hotel La Perla di Castel Volturno - Caserta

 

Abbiamo pensato a qualche tours dedicato a te:

 

Campania Felix: La cittadina di Baia, frazione della piu' moderna Bacoli, è sempre stata il centro focale dei Campi Flegrei, sia per la posizione, perla incastonata tra il verde delle colline dell'entroterra e l'azzurro del mare, sia per la storia millenaria, ammantata di leggenda e miti, principale e incontestabile rappresentante di quella che un tempo era chiamata la " Campania Felix", per la sua posizione, la generosità della sua terra, la mitezza del clima e la ricchezza di fonti termali che ne facevano meta ambita dei patrizi del tempo.

 

Da Ischia a Monte Nuovo: Nei Campi Flegrei esiste la montagna piu' giovane d'Europa: Monte Nuovo, formatasi nell'arco di una sola notte a causa di un'eruzione vulcanica che nel 1538 inghiotti' il villaggio di Tripergole, modificando anche il profilo costiero. Gli stessi fenomeni che hanno causato questo tragico evento, sono stati sapientemente sfruttati dagli antichi Romani in tutto il territorio ed in particolare a Baia, dove la classe politica e più facoltosa di Roma aveva costruito ville e terme lussuosissime in cui dedicarsi all'Otium, cosa che farete anche voi dedicandovi a due impressionanti ma facili immersioni.

 

Acqua e Fuoco: Acque e fuoco hanno sempre convissuto in questa terra, con il blu del mare che inanella schegge di smeraldo come le isole di Procida e Vivara ed i fiotti di acqua e fango roventi della Solfatara di Pozzuoli. Fin dai tempi remoti Vivara è stata ed è una riserva naturale di grande ricchezza, un tempo anche di caccia per i regnanti della vicina Napoli. La Solfatara è tuttora un vulcano attivo anche se innocuo, che ci permette di gettare uno sguardo nel passato tormentato di questa zona.

 

Terra e Mare Storia e Mito: Qui come mai altrove l'uomo e la natura sembrano essersi alleati per creare un indissolubile connubio di storia, mito, leggende e scorci di rara bellezza, come il lago d'Averno, antico vulcano spento colmo d'acqua, un tempo creduto l'ingresso all'Ade, l'antico regno dei morti o la città di Cuma, località di approdo dei Greci, provenienti da Pithekoussai, l'odierna Ischia, intorno al VIII sec. a.C. influenzando culturalmente tutta l'area, poi occupata dai Romani che ne hanno ereditato e modificato le usanze. Testimonianze di cio' si possono ancora trovare effettuando un'immersione a Punta Epitaffio, nei pressi di Baia.

 

Pozzuoli ed il Vulcano Solfatara: Pozzuoli, l'antica Puteoli, battezzata Colonia Civium Romanorum nel 194 a.C., è stata una della città e, sicuramente il porto, piu' importante dell'Impero Romano, piena ancora di testimonianze di un glorioso passato. Fra queste l'anfiteatro Flavio, Il Macellum o Serapeo e per la sua importanza geofisica, il vulcano Solfatara. Qui è la Patria del bradisismo, fenomeno unico al mondo che ha causato lo sprofondimento in mare di parte dell'antica fascia costiera, che è possibile ora ammirare praticando l'immersione sportiva.

 

Powered by Present S.p.A.

Mobile version View Desktop version